It seems you're in
Choose other country

Biodegradabile

Le imprecisioni nella comunicazione aiutano a fraintendere la differenza tra "biodegradabile" e "compostabile".

Se esposto ad un insieme di luce, aria, umidità e microbi, questo prodotto si decompone in elementi naturali presenti in natura.

Prodotti simili

Vedi tutti i prodotti

Se esposto ad un insieme di luce, aria, umidità e microbi, questo prodotto si decompone in elementi naturali presenti in natura.

Biodegradabile - Definizione

Se esposti ad un insieme di luce, aria, umidità e microbi, i materiali biodegradabili si decompongono in elementi naturali presenti in natura.

Mentre tutti i materiali sono tecnicamente biodegradabili, molte materie plastiche a base di petrolio impiegano decine di migliaia di anni per farlo, lasciando tossine nel terreno circostante. I prodotti ‘biodegradabili’ dovrebbero biodegradarsi all'interno di una singola generazione e non lasciare altro che acqua, anidride carbonica, e minerali e biomassa naturali.

Quando si parla di biodegradabilità, i materiali possono essere biodegradabili al 100% o semplicemente non esserlo. Termini come "x% biodegradabile" o "parzialmente biodegradabile" sono mezze verità, poiché il prodotto, decomponendosi, lascerà materiali residui che non si decompongono in un ambiente naturale.

Il principio fondamentale della compostabilità è quello di lasciare il terreno arricchito dal compostaggio di un materiale. Sebbene simili, la biodegradazione e la compostabilità non sono la stessa cosa, poiché la corretta biodegradazione non aggiunge sostanze nutritive, ma neanche danneggia il terreno.

eco properties alberi

Perché dovresti usare imballaggi biodegradabili

Un'azienda può decidere di utilizzare imballaggi biodegradabili come alternativa ad imballaggi che utilizzano materiali a base di petrolio.

Un'azienda può utilizzare imballaggi biodegradabili anche se uno dei suoi obiettivi è quello di lasciare un’impronta più piccola possibile. Se un'azienda produce prodotti biodegradabili, venderlo in imballaggi biodegradabili crea un prodotto completo, un'esperienza che si chiuderà e che si decomporrà senza lasciare residui.

Perché non dovresti usare materiali biodegradabili

L'etichettatura e la commercializzazione ingannevoli costituite da affermazioni non vere tendono a confondere ulteriormente le acque già torbide di prodotti biodegradabili e compostabili. Questo è il motivo principale per cui un'azienda potrebbe scegliere di non utilizzare imballaggi biodegradabili.

Alcuni prodotti biodegradabili in discarica impiegano molto più tempo a biodegradarsi in acqua, e rappresentano quindi una minaccia per la vita marina [1] .

Packhelp e biodegradabilità

Packhelp vende i seguenti prodotti certificati biodegradabili dagli standard americani ASTM D6868 - 19 [2] e dalla norma europea EN 14046 [3] :

Domande Frequenti:

I prodotti Packhelp etichettati come biodegradabili sono certificati dagli standard americani ASTM D6868 - 19[reference url="https://www.astm.org/Standards/D6868.htm"]Standard americani ASTM D6868 - 19 [/reference] e dalla norma europea EN 14046[reference url="http://store.uni.com/catalogo/uni-en-14046-2003"]Norma europea EN 14046 [/reference].
I nastri adesivi in carta di Packhelp hanno un certificato di compostabilità e biodegradabilità. I materiali utilizzati per le bolle di accompagnamento possono variare da fornitore a fornitore, per questo è opportuno controllare singolarmente.
Compostabile significa che il prodotto si decompone in sostanze organiche e CO2 quando collocato nel giusto ambiente (pressione, calore, ecc.). Ciò che rimane dopo questo processo contiene sostanze nutritive benefiche per il suolo. Biodegradabile, invece, significa che date le giuste condizioni e presenza di microrganismi il prodotto si scompone in componenti di base presenti nel suolo. Sfortunatamente, alcuni prodotti contrassegnati come ‘biodegradabili’ si disintegrano, ma durante il processo rilasciano sostanze chimiche tossiche e dannose. I prodotti biodegradabili di Packhelp non rilasciano sostanze nocive.
I prodotti biodegradabili a base di carta devono essere riciclati secondo gli standard dei prodotti di carta. Se il riciclaggio non è un'opzione e il prodotto ha un certificato compostabile, allora è possibile utilizzare il compost. Le materie plastiche biodegradabili (come i sacchetti postali biodegradabili di Packhelp) dovrebbero essere compostate e non riciclate.

Il nostro impegno per un packaging sostenibile

Insieme a Packhelp per un futuro più verde!

Scopri di più
eco property commitment Eco Properties Learn More Icon Eco Properties Learn More Shape Eco Properties Learn More Shape
Choose other country