It seems you're in
Choose other country

Compostabile

La compostabilità è una proprietà particolarmente incline al greenwashing. Esiste una differenza significativa tra "compostabile" e "biodegradabile", e termini di marketing come "bioplastica", "eco-compatibile" e "bio-based" servono solo a distorcere definizioni già poco chiare. Vale la pena notare che esiste una differenza fondamentale tra il compost domestico e il compost industriale/municipale.

Si disintegra in elementi naturali mentre si trova in un ambiente specifico, senza rilasciare tossine nel suolo.

Prodotti simili

Vedi tutti i prodotti

Si disintegra in elementi naturali mentre si trova in un ambiente specifico, senza rilasciare tossine nel suolo.

Compostabile - Definizione

Il processo di biodegradazione in condizioni aerobiche [1]  entro un periodo di 6-12 settimane è chiamato compostaggio. Se collocati in un ambiente o struttura appropriati, i prodotti compostabili scompongono i polimeri plastici in CO2, e tutti gli altri ingredienti in biomassa o suolo. Tale ambiente appropriato è costituito da una temperatura ambiente compresa tra 50-70°C, umidità, pressione e numeri e tipi di microbi appropriati.

Un consumatore può compostare in 2 modi:

  • Compost domestico: un'unità sigillata che crea l'ambiente descritto in precedenza, spesso usando scarti di cibo, materia vegetale e vermi.
  • Compost industriale: una struttura industriale, spesso gestita dalla città o dal governo locale, che preleva ed elabora materiale approvato a livello industriale per il compostaggio su larga scala. Le strutture industriali creano ambienti più caldi e con una pressione maggiore rispetto al compostaggio domestico.

Il prodotto finale è chiamato compost o biomassa, e aggiunge al suolo nutrienti organici, naturali e non tossici.

Lo standard americano per il test della compostabilità industriale è ASTM D6400 [2] , e lo standard europeo per il test della compostabilità industriale è EN 13432 [3] .

Le certificazioni di compostabilità domestica, invece, sono una novità sul mercato. L'organizzazione austriaca TUV ha creato una certificazione per la compostabilità domestica, OK compost HOME [4] , che deve però ancora essere ampiamente adottata.

Alberi proprietà ecologiche

Perché dovresti usare prodotti compostabili  

I brand possono optare per materiali compostabili come alternativa alle materie plastiche a base di petrolio, che impiegano fino a 1000 anni per decomporsi.

I prodotti compostabili, all’interno di un ambiente industriale appropriato, si decompongono in CO2 e nutrienti preziosi in 6-12 settimane.

Perché non dovresti usare prodotti compostabili

Un marchio che ha una conoscenza approfondita dei propri clienti può decidere di non utilizzare imballaggi compostabili poiché sa che i loro clienti non hanno accesso alle strutture di compostaggio appropriate.

Non tutti i comuni offrono ai residenti l'accesso alle strutture di compostaggio, e il compostaggio nel cortile di casa richiede tempo, denaro e risorse. Inoltre, il compostaggio in cortile potrebbe anche non essere in grado di creare un ambiente adatto al compostaggio di materiali certificati [5] .

Molti prodotti compostabili sono progettati per somigliare a ciò che già conosciamo: la plastica a base di petrolio. Di conseguenza, molti utenti possono includere queste risorse compostabili con il riciclaggio tradizionale per abitudine. Ciò mette a dura prova gli impianti di riciclaggio già avviati.

Packhelp e i prodotti compostabili

Packhelp segue gli standard di compatibilità dei sistemi di compostaggio industriale, piuttosto che gli standard di compostaggio domestico. I prodotti Packhelp che portano il marchio compostabile possono quindi essere riciclati in strutture municipali o industriali.

Domande Frequenti:

No. i prodotti compostabili hanno la stessa integrità strutturale dei prodotti ‘tradizionali’.
Alcuni prodotti compostabili e biodegradabili hanno un odore particolare a causa dei composti chimici utilizzati per conferire al prodotto la sua durabilità. Alcuni clienti di Packhelp hanno affermato che i loro Sacchetti Postali Compostabili odorano di curry. Se desideri utilizzare i Sacchetti Postali Compostabili per spedire indumenti o altri oggetti in grado di assorbire gli odori, considera di avvolgerli in qualcosa come carta velina e di dire ai tuoi clienti di lavare i loro acquisti prima di indossarli.
Compostabile significa che il prodotto si decompone in materia organica e CO2, quando collocato nel giusto ambiente (pressione, calore, etc.). Ciò che si ottiene tramite questo processo contiene sostanze nutritive benefiche per il suolo. Diversamente, biodegradabile significa che, date le giuste condizioni e presenza di microrganismi, il prodotto si scompone in componenti di base presenti sulla terra. Sfortunatamente, alcuni prodotti contrassegnati come "biodegradabili" si rompono, ma durante il processo rilasciano sostanze chimiche tossiche e dannose.
I Nastri Adesivi Kraft[reference url="https://packhelp.it/nastri-adesivi-kraft/"]Nastri Adesivi Kraft [/reference] di Packhelp sono compostabili certificati e anche biodegradabili. I materiali utilizzati nelle distinte di imballaggio possono variare da fornitore a fornitore, quindi è opportuno controllare singolarmente.

Il nostro impegno per un packaging sostenibile

Insieme a Packhelp per un futuro più verde!

Scopri di più
eco property commitment Eco Properties Learn More Icon Eco Properties Learn More Shape Eco Properties Learn More Shape
Choose other country