It seems you're in
Choose other country

Legno certificato

Le imprecisioni nella comunicazione, a volte chiamate "greenwashing", rappresentano un problema significativo quando si parla di legno certificato, pasta di carta e organi di governo in questi settori.

Realizzato con pasta di carta proveniente da foreste e mulini gestiti in modo responsabile.

Prodotti simili

Vedi tutti i prodotti

Realizzato con pasta di carta proveniente da foreste e mulini gestiti in modo responsabile.

Legno Certificato - Definizione

Esistono diversi tipi di certificazione per i prodotti in legno [1] . Queste certificazioni variano a seconda del luogo di origine del legno, dove viene lavorato e se gli alberi vengono utilizzati per la pasta di carta o i prodotti in legno. Le certificazioni indicano anche se le foreste hanno una gestione sostenibile, tenendo conto dell'ambiente, delle culture autoctone e delle comunità locali.

La certificazione più comune è quella del Forest Stewardship Council (FSC) [2] . Packhelp supporta e consiglia di utilizzare materiali certificati FSC quando possibile.

Il marchio FSC ha tre livelli di certificazione:

  • FSC 100% - indica che tutta la polpa utilizzata in questo materiale proviene da foreste certificate FSC
  • FSC misto - indica che la polpa è una miscela di due o più tipi di polpa, limitata a foreste certificate FSC, polpa riciclata, legno controllato o legno proveniente da fonti etiche che non soddisfano completamente i requisiti per la certificazione FSC
  • FSC riciclato - indica che il materiale è realizzato con materiale di recupero e non con polpa vergine

Nota: la polpa FSC misto può contenere una miscela di polpa vergine FSC e polpa vergine FSC, la quale risulta come scarto riciclato e non ancora trasformato in prodotto finale.

Fra gli altri enti e certificazioni importanti, sono presenti il Programme for the Endorsement of Forest Certification (PEFC) e il Sustainable Forest Initiative (SFI).

Alberi proprietà ecologiche

Perché dovresti utilizzare il legno certificato

C’è una ragione se la certificazione FSC è la più conosciuta nel mercato del legno. La FSC semplifica, attraverso un timbro, il settore spesso difficile del legno e della cellulosa.

L'FSC effettua regolarmente controlli di mercato [3] per garantire che tutti i prodotti certificati FSC in vendita provengano effettivamente da un'azienda certificata. La certificazione FSC garantisce inoltre che i dipendenti siano assunti legalmente [4] , lavorino in sicurezza e siano rimborsati secondo il diritto internazionale del lavoro (OIL).

In sintesi, un'azienda può preferire prodotti certificati FSC se apprezza l'economia circolare, la rigenerazione delle foreste e il lavoro etico.

Perché non dovresti usare il legno certificato

Esistono molte foreste gestite responsabilmente che non dispongono di certificazioni. Alcune di queste foreste e i loro organi di gestione non possono permettersi il processo di certificazione o semplicemente non vogliono la certificazione. La certificazione può portare ad un aumento della domanda per il loro prodotto e possono produrre così tanto prodotto in un determinato periodo di tempo.

Ciò, tuttavia, non significa che l'uso di questo legno non sia etico o dispregiativo per l'ambiente.

Negli ultimi anni, entrambe le certificazioni FSC e PEFC sono state esaminate [5]  per una serie di motivi:

  • Revisori corrotti per fornire certificazioni
  • Aziende che non hanno avuto ripercussioni per non aver rispettato i vincoli di
    certificazione
  • Certificazioni che hanno avuto un impatto complessivo minimo o nullo sulla
    riduzione dell'habitat delle specie in pericolo e delle foreste illegali

Mentre la FSC certifica le foreste di tutto il mondo, molti combustibili fossili vengono utilizzati per tagliare, elaborare e consegnare prodotti certificati FSC. Di conseguenza, un marchio può avere un'impronta di carbonio inferiore se decide di utilizzare materiali di provenienza locale e/o riciclati anziché un prodotto certificato FSC.

Questo è un perfetto esempio di due proprietà rilevanti per l'ambiente che entrano in conflitto tra loro. I materiali vergini certificati spesso hanno un maggiore impatto rispetto ai prodotti di provenienza locale, riciclati, ma non certificati.

Questi punti vanno a dimostrare la complessità delle certificazioni nel settore del taglio e della pasta di carta.

Packhelp e il legno certificato

Packhelp vende i seguenti prodotti con certificazione FSC:

Riteniamo importante utilizzare prodotti di cartone certificati e realizzati con legno certificato. Non si può sostenere che i consigli di certificazione abbiano le loro pecche e i loro difetti.

Tuttavia, le certificazioni generano consapevolezza e riconoscimento di un problema alla base del consumo delle risorse naturali. Ciò avvia una conversazione e favorisce una maggiore consapevolezza e noi crediamo che sia soprattutto un primo passo nella direzione giusta.

Il nostro impegno per un packaging sostenibile

Insieme a Packhelp per un futuro più verde!

Scopri di più
eco property commitment Eco Properties Learn More Icon Eco Properties Learn More Shape Eco Properties Learn More Shape
Choose other country