It seems you're in
Choose other country

La risposta di Packhelp alla diffusione del COVID-19

Carla Pinna
Carla Pinna | 5 minuti di lettura

Iscriviti per essere aggiornato

check
Ottimo!
Adesso sei iscritto!
subscribe-decor

La diffusione del COVID-19, noto anche come coronavirus, si è trasformata in una pandemia globale. Di conseguenza, molti dei nostri clienti ci hanno contattati per avere informazioni riguardo alle nostre attuali risorse e capacità di produzione.

Per rimanere trasparenti nei vostri confronti e tenervi informati sulla nostra capacità, pubblicheremo aggiornamenti regolari sulla nostra produzione man mano che la situazione si evolve. Lo facciamo anche per aiutarvi a gestire le vostre operazioni aziendali in base alle nostre possibilità.

Troverai questi aggiornamenti in una sezione speciale del nostro blog, dedicata alle nostre capacità durante e dopo la crisi COVID-19.

Packhelp rimane operativo al 100%

Il nostro processo di produzione non è stato condizionato dalla pandemia. I nuovi ordini vengono elaborati, prodotti e spediti esattamente come prima.

Stiamo monitorando attentamente la situazione, e nel frattempo disponiamo di informazioni relative alle consegne.

Le consegne potrebbero richiedere più tempo.

Monitoriamo costantemente la situazione raccogliendo informazioni da più fonti, compresi i nostri servizi di consegna. Ciò significa che siamo in grado di aggiornare i clienti su eventuali ritardi non appena vengono segnalati. Tuttavia, le consegne richiedono semplicemente più tempo per arrivare a destinazione, poiché camion, furgoni e aerei trasportano più consegne e si muovono più lentamente.

  >> La nostra stima, al momento, è un ritardo di 2 giorni in più rispetto ai tempi di consegna esistenti. <<

Alcune aree specifiche d’Europa sono in quarantena.

Le consegne subiranno ritardi significativi se la tua zona è in quarantena. Molte aree messe in quarantena stanno permettendo la consegna solo di cibo e forniture mediche, al momento.

UPS, uno dei nostri corrieri, ha istituito punti di ritiro speciali nelle zone in cui non è possibile effettuare le consegne direttamente all'indirizzo richiesto.

Maggiori informazioni sui punti di ritiro UPS qui e maggiori informazioni sul nostro altro servizio di corriere, DPD, qui.

Ogni giorno si potrebbero verificare interruzioni di servizio. 

Nessuno sa come si evolverà la situazione. Molte parti integranti della nostra struttura sono messe a dura prova. L'affrancatura e la consegna sono solo alcune di esse e i ritardi nelle consegne continueranno anche nel futuro immediato, per ciò che possiamo prevedere.

Pubblicheremo aggiornamenti regolari per tenervi informati sulla situazione.

Come ridurre l'impatto del COVID-19 sulla consegna dei tuoi imballaggi

Ci sono diverse cose che puoi fare per ricevere i tuoi imballaggi durante la crisi attuale.

Ordina in anticipo per evitare ritardi.

Effettua i tuoi ordini il prima possibile. La carenza di materiale, i blocchi regionali, la congestione della rete di distribuzione causeranno solo più ritardi, contribuendo a posticipare la data di consegna.

Il modo migliore per ridurre l'effetto che tutto ciò può avere sulla tua fornitura di imballaggi è ordinare con largo anticipo.

Pianifica in anticipo e acquista all'ingrosso.

Nessuno può sapere per quanto tempo durerà la situazione attuale o quando verranno revocate le restrizioni e chiusure applicate al momento.

Ordinare grandi quantità significa evitare i ritardi. Piuttosto che ordinare imballaggi regolarmente e affrontare tempi di ritardo diversi e incerti, puoi fare tutto in un’unica soluzione.

Rafforza l’e-commerce rispetto alla vendita al dettaglio.

Se il tuo marchio vende sia online che in un negozio fisico, ora è il momento di concentrarsi completamente sulle vendite online. Gli ordini possono essere consegnati, evitando al cliente di andare in negozio per acquistare. Educare i tuoi clienti ad acquistare online è anche un modo per incoraggiarli a rimanere a casa. Questo aiuterà tutti a ridurre al minimo il rischio di diffusione del coronavirus.

Contattaci e informaci riguardo alla tua situazione attuale.

Ci rendiamo conto di quanto sia importante mitigare il rischio causato dalla pandemia, ecco perché vogliamo aiutarti con la tua catena di distribuzione. Quando effettui un ordine, ti preghiamo di informarci riguardo alla situazione nel tuo paese: questo ci aiuterà a consegnarti gli imballaggi nel modo più rapido.

Il modo più conveniente per ordinare packaging nella situazione attuale

Per garantire che i tuoi imballaggi vengano consegnati nel più breve tempo possibile, considera questi consigli:

Scegli prodotti con tempi di produzione più brevi.

Se è necessario rifornirsi rapidamente, è sempre possibile optare per soluzioni che sono più veloci da produrre. Ciò può significare cambiare temporaneamente il packaging della tua azienda.

I seguenti prodotti della gamma Packhelp hanno tempi di produzione più brevi rispetto ad altri tipi di confezioni e potrebbero essere una valida alternativa temporanea per il tuo marchio: scatole postali Eco Color, buste di carta e scatole postali bianco su kraft

Non preoccuparti delle chiusure: ci pensiamo noi.

I ritardi che coinvolgono aerei e merci probabilmente influenzeranno anche il resto della catena di distribuzione, causando una congestione. Se dipendi esclusivamente da un fornitore (ad esempio dall'Asia), tieni presente che determinati Paesi hanno vincoli di capacità, correlati alle restrizioni imposte a India, Malesia, Cina e alcune altre destinazioni.

Al fine di evitare la congestione nella catena di distribuzione degli imballaggi, è meglio fare affidamento su una rete di fornitori che include partner situati in varie parti del mondo. Il portafoglio Packhelp include una rete diversificata, che ci aiuta a mitigare la carenza di manodopera, i fermi forzati e altri ritardi di produzione e consegna.

Fai scorta di imballaggi adatti alla spedizione.

A causa di un calo significativo delle vendite al dettaglio, ragione per cui è probabile che molti marchi passino o aumentino la loro presenza sul mercato online, ti suggeriamo di iniziare a utilizzare imballaggi adatti alla spedizione. Tra questi trovi scatole di cartone, buste di cartone leggero e sacchetti postali.

Questi imballaggi possono essere utili per passare dal commercio al dettaglio all’e-commerce.

Questo è un momento difficile per tutti noi.

Sebbene molte aziende siano a rischio, in questo momento la cosa più importante è la salute dei cittadini.

Abbi cura di te e resta a casa fino a quando la situazione non migliora.

Se sei un imprenditore, aiuta i tuoi dipendenti ad affrontare questa sfida. A questo link troverai informazioni affidabili dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Ma soprattutto non perdere la positività, nonostante le notizie che riceviamo ogni giorno sull'argomento.

Abbi cura di te e rimani a casa.

Decor

Iscriviti per ricevere tendenze di design e viaggi d'affari ogni due settimane

check
Ottimo!
Adesso sei iscritto!
Choose other country
Stai cercando qualcosa di diverso? Non preoccuparti, siamo qui per questo.

Ottieni un preventivo per il tuo packaging personalizzato


Richiedi un preventivo
exit-intent-image