Negozio

Monsieur du Monde

Non è sempre necessario inventare qualcosa mai visto prima per creare una startup e-commerce di successo.

Omar Alexander El Rachwani è riuscito a stabilire sul mercato il suo marchio Monsieur Du Monde, che si occupa di accessori da uomo, nonostante la grande concorrenza. Come ha fatto? Leggi e lasciati ispirare.

Scatola monsieur du monde su sfondo autunnale con accessori

Un e-commerce che vende esclusivamente accessori da uomo. Con la grande concorrenza di giganti come Zalando, Amazon, Asos e molti altri che offrono una grande quantità di prodotti, funzionerà mai? Ci siamo fatti spesso questa domanda guardando il signor Du Monde. E siamo rimasti ancora più sorpresi quando abbiamo parlato con Omar Alexander El Rachwani.

Omar è il fondatore e amministratore delegato di Monsieur Du Monde, all'età di soli 27 anni. Dopo aver studiato economia, ha completato una laurea magistrale con ulteriore specializzazione nel campo del marketing. Dopo aver lavorato per un po' di tempo in una grande banca tedesca, Omar ha voluto dare una direzione diversa alla sua vita, fondando un proprio brand.

Duro lavoro e know-how

Ci siamo posti diverse domande leggendo la sua storia, ad esempio: come è riuscito ad avviare una startup e creare un negozio online così presto? Quando glielo abbiamo chiesto, Omar ci ha detto che non è sua intenzione spaventare gli imprenditori più giovani, però non è certamente un percorso facile.

"Dimenticate l’illusione che aprire un negozio online sia sempre facile. Qualsiasi e-commerce richiede molto duro lavoro e bisogna essere sempre disposti a fare ogni sforzo necessario. Ecco il mio consiglio: conoscere il tuo prodotto e, soprattutto, conoscere il pubblico a cui è destinato. Quando sai dove trovare il tuo mercato di riferimento e come contattarlo, scoprirai il modo migliore per comunicare. Questo ti porterà sulla strada giusta."

mani che tengono packaging Monsieur du Monde in tre misure differenti

Inoltre, è anche molto importante avere un po’ know-how. A tal proposito, il consiglio di Omari: da un lato provando sempre nella vita e, dall'altro, suggerisce di acquisire conoscenze su YouTube o sulla piattaforma di apprendimento Udemy.

Un’altra delle numerose domande riguardava il nome. Perchè proprio un nome francese? Omar ci dice quanto segue:

"L'ispirazione arriva dal mio background multiculturale. Mia mamma viene dalla Germania e mio padre dal Libano. Inoltre, la mia seconda lingua è il francese. Ecco perché volevo un nome internazionale. Mi sono sempre considerato una persona internazionale, un uomo del mondo, e volevo che il mio marchio riflettesse proprio questo. Da qui ho trovato il nome. Monsieur du Monde, infatti, significa "uomo del mondo”.

Unità nella diversità

Nel corso della conversazione, abbiamo naturalmente parlato di come sia ancora possibile per MdM sopravvivere come negozio di e-commerce, in particolare con tutti i grandi concorrenti come Zalando, Amazon o Asos. Abbiamo chiesto ad Omar, che ci ha parlato dei due pilastri concettuali fondamentali del suo marchio.

Un pilastro è la filosofia dell’azienda: unità nella diversità.

Scatole monsieur du monde in tre misure

“Siamo un’azienda tedesca, con un nome francese, fondata da un team multiculturale, e offriamo prodotti che includono un fondono elementi di design classici ed eleganti con design moderni. Inoltre, crediamo anche che le aziende abbiano una responsabilità sociale nei confronti delle loro comunità, per questo doniamo regolarmente il 10% del nostro ricavato ad enti di beneficenza nella regione.”

Il secondo pilastro di Monsieur Du Monde è l'esperienza del cliente. Nello specifico, questo significa che dal momento in cui un utente accede al sito web, fino all'esperienza di spedizione, e poi oltre verso il servizio clienti e la consegna del prodotto acquistato, esiste un supporto che è altrimenti noto come segno distintivo esclusivo appartenente a marchi di lusso come Louis Vuitton, Prada e Gucci.

“Il nostro prodotto è confezionato con imballaggi di qualità, buste eleganti per le fatture. Inoltre cerchiamo di essere più rapidi possibile nell’elaborazione delle richieste. Cerchiamo di rendere tutto il più semplice possibile e di essere lì per il cliente in qualsiasi fase del processo di acquisto. Riteniamo che questi pilastri ci aiuteranno ad ottenere una crescita e un successo costanti."

Scatole eco monsieur du monde

Instagram come importante canale di marketing 

In un negozio di e-commerce, come ha precedentemente detto Omar, è fondamentale conoscere il proprio target e, soprattutto, come contattarlo. Per Monsieur du Monde, secondo il fondatore, la comunicazione avviene attraverso un mix di canali, ma uno spicca fra tanti.

"Raggiungiamo i nostri clienti tramite il classico marketing online. Utilizziamo diversi canali e siamo particolarmente attivi sui social media. Instagram è diventato il canale di marketing più importante per noi. È una rete di immagini con oltre mezzo miliardo di utenti, incredibilmente interessante per le giovani aziende perché aiuta a raggiungere il proprio target con un investimento minore rispetto ad altre piattaforme di social media."

L’imballaggio come un appuntamento

Per noi di Packhelp è sempre interessante capire il ruolo del packaging in aziende come come Monsieur Du Monde.

“Mi piace sempre paragonare l'imballaggio ad un appuntamento. Quando ho iniziato a uscire con mia moglie, ho cercato mostrare il meglio di me. In un mondo in cui l’abito fa il monaco, la prima impressione conta molto. Per me, questo vale anche per quanto riguarda i prodotti. Un prodotto di alta qualità merita di essere consegnato al cliente in imballaggi di alto livello. Noi di Monsieur de Monde attribuiamo grande importanza a questo aspetto, dal primo contatto fisico con la nostra azienda, con il pacchetto e quindi con la confezione del singolo prodotto. Abbiamo scelto la scatola postale eco proprio per questa ragione. I nostri prodotti vengono consegnati in una confezione regalo realizzata con materiali di alta qualità ma ecologici allo stesso tempo."

Ringraziamo Omar Alexander El Rachwani per la conversazione interessante, speriando che anche tu possa trovare ispirazione e, perchè no, qualche consiglio utile in questo articolo. Dai un’occhiata anche agli altri clienti Packhelp e lasciati ispirare.

Prossimo design
Ottimo!
Adesso sei iscritto!
Non perdere le cose interessanti

Unisciti alla nostra lista e lasciati ispirare da design freschi. Iscriviti per ricevere la nostra newsletter bimestrale.


Il tuo indirizzo e-mail sembra scorretto.