5 Motivi per cui dovresti creare delle scatole di onboarding

Kajetan Wyrzykowski
Kajetan Wyrzykowski | 5 minuti di lettura

Iscriviti per essere aggiornato

check
Ottimo!
Adesso sei iscritto!
subscribe-decor

Ogni nuovo impiegato ha bisogno della tua attenzione: rendere piacevole l’esperienza di onboarding è un modo per aiutarli ad adattarsi.

Arrivare in un nuovo posto di lavoro può essere un compito difficile. Nuova gente, nuove relazioni da costruire, capire nuovi meccanismi. Ci siamo passati tutti, giusto? Più di una volta nella vita, probabilmente.

Il primo giorno di lavoro può essere visto come la prima occhiata di un prodotto in un negozio. Un impiegato - semplicemente come un cliente - crea una prima impressione. Ci sono molti elementi che influenzano questa immagine. Uno di questi è come l’azienda gestisce lo stress del primo giorno.

Cos’è l’onboarding?

L’Onboarding, o accoglienza del nuovo personale, è un’idea relativamente nuova di dare il benvenuto ai nuovi impiegati di una compagnia. Di solito, il primo e più importante elemento di questa accoglienza consiste nel dare una scatola all’impiegato.

Le scatole possono essere riempite con un assortimento di oggetti con la firma della tua azienda: utile attrezzatura da ufficio o bei gadget.

Non dovresti pensare solo a queste scatole come regali. L’idea che c’è dietro è anche quella di preparare gli impiegati per il lavoro. Mostra valore e rispetto.

Una volta che sappiamo com’è il meccanismo di accoglienza del personale, dovremmo passare alla seguente domanda: perché la tua compagnia dovrebbe investire tempo in questa cosa.

#1 Un regalo inaspettato

Prima di tutto, una scatola di benvenuto arriva inaspettatamente. Nella maggior parte dei settori, non è la norma (ci piacerebbe che lo fosse!), perciò un nuovo impiegato probabilmente non si aspetta di ricevere niente. Soprattutto, se si tratta di una scatola con degli oggetti personalizzati.

Molto spesso gli impiegati tengono le scatole per molto tempo dopo essersi installati nel nuovo lavoro. Diventano un ricordo del primo giorno di lavoro: una buona esperienza, associata all’emozione di una cosa inaspettata, più che allo stress.

#2 Mostrare ai nuovi impiegati che li apprezzi

Una ricerca del 2017 ha indicato che più del 60% degli impiegati lasciano il loro lavoro quando si sentono sottovalutati. È numero preoccupantemente alto, no?

Una scatola di onboarding è il primo segno di rispetto nei confronti di un impiegato. Quando l’azienda prepara un pacco di benvenuto, fortifica il sentimento di esclusività.

 

#3 Crea la cultura della tua compagnia dal primo giorno

La tua cultura non consiste solo negli strumenti che usi o come si definiscono i tuoi impiegati in un ufficio. È soprattutto la somma dei meccanismi interni all’azienda che la rendono unica. Dare i pacchi di benvenuto è anche un modo di creare una certa cultura aziendale.

Come costruire la cultura della compagnia con l’onboarding? Leggi il caso di Move Closer.

#4 Organizzare la scrivania

Molto spesso una nuova scrivania ha un brutto aspetto freddo. È la verità: non c’entra se si tratta di un pezzo di design o un mobilio semplice e grigio. È uno spazio che ha bisogno di tempo per diventare “tuo”.

Una scatola di benvenuto introduce vita in uno spazio vuoto. Può essere usata come deposito per piccoli oggetti come penne o appunti. Una scatola di cartone può essere usata anche per appoggiarvi il monitor, o come contenitore per cose come telefono, portafogli, chiavi.

packhelp-article-onboarding-desk

#5 Costruire un caso sui social media del tuo processo di selezione

Sai quanti annunci di selezione del personale sono postati su Facebook e Linkedin? Hai l’impressione che la maggior parte sia quasi uguale?

Danno l’idea che avere un lavoro sia un miracolo. Ma i tempi sono diversi. Agli impiegati piace cambiare lavoro spesso. Questo fatto descrive al meglio la generazione Y. È una generazione che richiede molta creatività nel suo spazio di lavoro.

Una scatola di onboarding è un materiale per costruire una storia avvincente. Il marketing di una compagnia non si basa solo sul vendere prodotti. Si tratta di costruire una marca, diventare esperti dell’industria etc.

Tra i ruoli di una compagnia, c’è anche quello di raccontare una storia. Assumere nuove persone è emozionante non solo per la compagnia stessa. Tutti quelli che seguono la loro marca preferita sui social media vorranno saperne tutto. Anche cose relative ai suoi impiegati.

Conclusione

Se sei un direttore di risorse umane o un proprietario di una piccola attività, l’accoglienza può essere un’ottima maniera per cominciare la collaborazione in modo spettacolare. Ricorda, il primo giorno ha un grande impatto su ogni giorno successivo. Se senti che l’onboarding è qualcosa su cui ti piacerebbe puntare, dai un’occhiata alla nostra gamma di scatole.

Vai al negozio

Decor

Iscriviti per ricevere tendenze di design e viaggi d'affari ogni due settimane

check
Ottimo!
Adesso sei iscritto!
Choose other country
Grazie per il download!
Ciao!

Non andare via a mani vuote. Ecco per te un E-BOOK GRATUITO per cominciare la tua avventura nel mondo del packaging.

Al suo interno troverai:

– esempi di splendidi design di scatole
– consigli per la progettazione delle tue scatole
– raccomandazioni riguardanti il prodotto


Il tuo indirizzo e-mail sembra scorretto.