Onboarding

Move Closer

La casa produttrice di software Move Closer ha scelto per il suo kit di benvenuto delle scatole postali colorate con uno strato aggiuntivo di alluminio patinato. In questo caso le scatole non erano state pensate per essere spedite, ma per dare il benvenuto ai loro nuovi impiegati. All’interno puoi trovare una maglia con il logo dell’azienda, una tazza, la tessera magnetica per entrare in ufficio, bigliettini da visita e un set di pennarelli. Ci piace questo tipo di benvenuto!

custom boxes

Move Closer è una casa produttrice di software che offre servizi complessi ai suoi clienti, tra cui consulenza digitale, esperienza UX/UI e sviluppo di software. Alla compagnia piace definirsi un “concierge digitale al tuo servizio”.

Come parte della selezione, Move Closer ha deciso di ordinare scatole di cartone e usarle per l’onboarding. Ogni scatola aveva un pacchetto completo di gadget: una t-shirt, una tazza, dei biglietti da visita, una tessera magnetica per entrare e un evidenziatore. Se vai all’ufficio di Move Closer, potrai notare che gli impiegati hanno adattato le loro scatole ai loro uffici, servendo ora da decorazione per le loro scrivanie.

I kit di benvenuto sono un ottimo modo di accogliere i nuovi impiegati

Il disegno esterno della scatola era tutto nero, con il logo dell’azienda posizionato nella parte superiore. L’interno, invece, era stato progettato specificamente per presentare il regalo in una maniera comoda e elegante. Le scatole di onboarding, ovvero quelle che si danno ai nuovi impiegati, possono contenere una serie di oggetti utili e interessanti. Fai in modo che il disegno sia abbastanza ricercato, in modo da spingere i tuoi impiegati a riutilizzarle, anche come piccoli contenitori sulle loro scrivanie.

Prossimo design
Ottimo!
Adesso sei iscritto!
Non perdere le cose interessanti

Unisciti alla nostra lista e lasciati ispirare da design freschi. Iscriviti per ricevere la nostra newsletter bimestrale.


Il tuo indirizzo e-mail sembra scorretto.