It seems you're in
Choose other country

Welcome kit: tutto quello che devi sapere

Carla Pinna
Carla Pinna | 5 minuti di lettura

Iscriviti per essere aggiornato

check
Ottimo!
Adesso sei iscritto!
subscribe-decor

Coinvolgere i nuovi dipendenti e farli sentire a proprio agio all’interno di un ambiente già formato con dinamiche già stabilite può essere un compito arduo. Ci sono diversi fattori che entrano in gioco: la novità dell’ambiente, delle persone, delle mansioni. Insomma, non è familiare.

Fortunatamente esiste il welcome kit, o kit di benvenuto: un piccolo dono che aiuta il nuovo assunto e il datore di lavoro a trovare un punto d’incontro e rompere il ghiaccio.

Scatole welcome kit di Move Closer

I dipendenti che sono con te da anni probabilmente amano già la tua cultura organizzativa, ma qualcuno che entra nel tuo ufficio per la prima volta non ha proprio idea di cosa aspettarsi. Potrebbe essere nervoso, sentirsi impreparato. Insomma, chi non ha mai avuto dei dubbi durante il primo giorno di lavoro?

Per questa ragione è importante farlo sentire a proprio agio, per assicurarsi che abbia tutti gli strumenti necessari per dedicarsi al suo nuovo ruolo. Questo non significa che avrai bisogno di fuochi d’artificio o presentazioni stravaganti.

A volte è sufficiente un welcome kit ben progettato, ed è proprio ciò di cui parleremo in questo articolo. Di seguito scoprirai:

  • Come dare il benvenuto con un welcome kit personalizzato
  • Come usare il packaging del welcome kit 
  • Cosa dice il welcome kit sulla tua azienda
  • Esempi di welcome kit 

Dà loro il benvenuto con un welcome kit personalizzato

Quando preparano un welcome kit personalizzato, alcune aziende includono dei manuali di sopravvivenza, altre vanno sul sicuro con magliette, adesivi o bottiglie riutilizzabili. Sono utili anche buoni sconto per il take-away sotto l’ufficio o qualcosa di più pratico come una carta benefit.

Qualunque cosa tu decida di mettere nel welcome kit per i tuoi dipendenti, è opportuno ricordare che un kit di benvenuto deve essere molto più di una pila di documenti e scartoffie che devono essere firmati e restituiti entro venerdì.

Kit di benvenuto di Move Closer

Devi concentrarti sul tuo marchio e i suoi valori. Pensa a tutto ciò che potrebbe essere necessario affinché il tuo nuovo dipendente possa iniziare il nuovo lavoro con il piede giusto. Ecco i nostri suggerimenti.

Gadget personalizzati

Preparare per i nuovi assunti una serie di gadget personalizzati e regali unici dimostra quanto la tua azienda sia in grado di pensare fuori dagli schemi. 

Oggetti stravaganti e divertenti faranno sorridere i tuoi nuovi dipendenti. Tu sarai felice di averlo fatto e, in cambio, i tuoi nuovi dipendenti saranno riconoscenti.

Articoli di cancelleria per ufficio

La cancelleria per l’ufficio non solo aiuterà i nuovi dipendenti a sistemare la propria scrivania, ma anche ad ottimizzare i loro tempi e pianificare le loro giornate. 

Inserisci nel welcome kit penne e matite personalizzate con il logo del tuo marchio, insieme a dei blocchetti di post-it. In questo modo potranno prendere appunti durante le giornate di formazione e ricordare gli appuntamenti più importanti.

Abbigliamento

Ai dipendenti piace ricevere capi di abbigliamento con il logo dell’azienda da indossare in ufficio e in occasione di eventi aziendali. La scelta tra i diversi capi da personalizzare comprende t-shirt, felpe, càmici e persino uniformi. 

Regalare dell'abbigliamento personalizzato è un bel modo per dare il benvenuto ai nuovi arrivati.

Strumenti di lavoro personalizzati 

Puoi creare una maggiore connessione con i tuoi nuovi dipendenti regalando loro strumenti di lavoro specifici per il tuo settore. Pensa agli oggetti necessari che possono utilizzare durante il giorno. Insomma, qualcosa che li aiuti a fare bene il loro lavoro o semplifichi il processo di entrata e uscita dall'ufficio!

I dottori o gli educatori potrebbero apprezzare un cordino per tenere il loro badge identificativo, mentre cappellini e una giacca per tutte le stagioni potrebbero essere utili per chi fa un lavoro che richiede passare molto tempo all’esterno.

Idee welcome kit
Fonte: packagingoftheworld.com

Questo sarà percepito come un’accortezza, una gentilezza, permettendo loro di lavorare in modo più efficiente una volta sistemati.

Regali benessere

I regali che promuovono la salute e il benessere dimostrano che la tua azienda si preoccupa del benessere dei suoi dipendenti. Spesso carichi di lavoro pesanti alimentano lo stress, e un modo per scaricare il peso della giornata può essere fondamentale per il benessere dei dipendenti. 

Oggetti come una palla antistress, una borsa di tela per il fitness e una bottiglia per l’acqua possono promuovere e favorire uno stile di vita sano, così come un equilibrio tra lavoro e vita privata.

Come usare il packaging del welcome kit per presentare il tuo marchio

Un welcome kit ben progettato che cura ogni dettaglio dai colori, al carattere, all'imballaggio, darà ai nuovi dipendenti un'idea della tua cultura organizzativa. 

Se preparato a modo, li farà sentire come se fossero già un preziosissimo membro del team: questo è il momento chiave in cui hai la possibilità di decidere come i dipendenti percepiranno la tua azienda. Le piccole cose sono più importanti di quanto si pensi!

Investire nel branding interno del welcome kit personalizzato è una mossa vincente, includendo il logo aziendale o alcuni elementi che richiamano il design della compagnia. Questo puoi farlo in pochi semplici click con il nostro editor online facilissimo da usare. 

Move Closer ha utilizzato proprio questa tecnicaper per creare i suoi welcome kit personalizzati con Packhelp.

Hai bisogno di idee? Guarda cosa hanno fatto gli altri clienti Packhelp.

Cosa dice il welcome kit sulla tua azienda

Il welcome kit non è solo una scatola piena di oggetti con il logo della tua azienda. È uno strumento importante per coinvolgere i nuovi dipendenti e creare una prima impressione indimenticabile.

Aggiorna sempre i nuovi assunti

Puoi includere le risposte alle domande più frequenti nel welcome kit dei tuoi nuovi dipendenti. In questo modo perderanno meno tempo a cercare di capire come funziona l’azienda e ottimizzeranno le loro ore di lavoro concentrandosi sulle loro mansioni.

Ovviamente può capitare che ci siano delle altre domande. Per questa ragione puoi decidere di includere nel kit i contatti di una persona in grado di rispondere, come un responsabile delle risorse umane o un supervisore diretto.

Idee guida welcome kit

Dài la carica ai nuovi dipendenti

Un welcome kit progettato adeguatamente coinvolgerà i nuovi arrivati ​​e li motiverà ad essere più produttivi. È sempre scomodo arrivare in ufficio il primo giorno di lavoro e non sapere da dove iniziare.

Nel tuo kit di benvenuto - invece - puoi includere istruzioni, calendari dei diversi team e dire cosa ti aspetti dal tuo dipendente. Avere queste istruzioni renderà più facile per loro mettersi all’opera il prima possibile. Questo può motivare i nuovi assunti a capire il loro ruolo senza dover fare ricerche, avendo una guida.

Promuovi la consapevolezza del marchio

Se i nuovi arrivati ​​condividono le foto dei loro welcome kit sui social, possono farlo conoscere indirettamente a potenziali clienti o futuri dipendenti. Puoi anche pubblicare un post su cosa offri ai tuoi nuovi dipendenti sulle tue pagine social o su un blog dedicato.

Può sembrare una piccola cosa, ma mostra in che modo la tua azienda si prende cura dei propri dipendenti. È un messaggio importante per qualsiasi brand.

Concentrati sulla qualità

Gli articoli di qualità mostreranno che la direzione dell'azienda si preoccupa davvero dei nuovi assunti e vuole che abbiano il meglio. Nessun dipendente è felice se il logo sulla sua maglia aziendale sparisce dopo il primo lavaggio o se la stampa è di bassa qualità.

Ricorda che la prima impressione non solo è unica e irripetibile, ma deve anche essere la migliore. Inizia con il welcome kit della tua azienda per i nuovi dipendenti!

Comunica il tuo messaggio in modo semplice e chiaro

Usa un linguaggio semplice e chiaro privo di gerghi aziendali per semplificare l'onboarding. Nel welcome kit per i nuovi dipendenti puoi fornire dettagli su come viene gestita la comunicazione all'interno dell'azienda.

Alcune compagnie utilizzano diversi canali per diversi scopi. Assicurati di chiarire quali vengono utilizzati e per quali informazioni. Meno dovranno capire da soli, più si sentiranno a loro agio. 

Ecco alcuni design

Idee welcome kit con scatola rossa
Fonte: adweek.com

Idee welcome kit elegante
Fonte: packagingoftheworld.com

Idee welcome kit colorato
Fonte: jennijuurinen.com

Idea welcome kit creativo
Fonte: thedieline.com

Idee welcome kit kraft e rosso
Fonte: dribbble.com

Idee welcome kit nike
Fonte: canarymarketing.com

Idee kit di benvenuto eleganti
Fonte: pumeli.com

Welcome kit rosso Ferrari
Fonte: graphis.com/

Progetta un bellissimo box di benvenuto per dipendenti

In un mondo in cui tutti inseguono la perfezione, l’imballaggio non è un aspetto trascurabile. Investire nel design e nei materiali può fare la differenza. 

Qui puoi trovare la scatola che fa per te tra scatole postali eco, scatole postali stampate all’interno, scatole magnetiche e tanto altro.

Puoi anche scegliere di confezionare il tuo kit di benvenuto in una scatola personalizzata, progettata in base alle tue esigenze di misure e capienza.

Ora che sai cosa include solitamente un kit di benvenuto e quali risultati positivi puoi ottenere se lo progetti al meglio, non ti resta che iniziare subito!

 

Decor

Iscriviti per ricevere tendenze di design e viaggi d'affari ogni due settimane

check
Ottimo!
Adesso sei iscritto!
Choose other country
Stai cercando qualcosa di diverso? Non preoccuparti, siamo qui per questo.

Ottieni un preventivo per il tuo packaging personalizzato


Richiedi un preventivo
exit-intent-image